Collana antica con Ghao – Tibet

685,00 IVA inclusa

Collana antica con Ghao – Tibet. Pezzo unico di grandissimo pregio proveniente dalle regioni del Tibet, un tipo di gioiello sempre piú difficile da trovare in quanto sono oggetti ricercati in tutto il mondo per le loro qualità estetiche senza tempo e per le proprietà curative ed esoteriche che possiedono i materiali di cui sono fatti.

Questa bellissima collana realizzata con corallo antico è uno splendido esempio di autentico artigianato tibetano, realizzata a mano. Il corallo abbinato al turchese naturale creano la tipica sinergia cromatica ed energetica tra questi due speciali materiali tanto amati dal popolo Tibetano. Sono infatti due delle pietre che piú vengono utilizzate per adornare satue, altari e gioielli delle piú grandi Divinità.

Questo speciale manufatto di artigianato tibetano si indossa splendidamente, Tibet Milano garantisce qualità e autenticità.

A completare l’unicità di questo gioiello vi è la presenza del Ghao, tipico oggetto di culto del Tibet ancora oggi molto amato e usato. È una piccola scatola/contenitore in argento decorato, che si apre, al suo interno si possono mettere piccoli oggetti di protezione, come pillole preziose dei grandi maestri, minerali, oppure foto di Buddha, Tara, ricordi importanti o qualsiasi cosa che è vicino al sentire del nostro cuore. Tradizionalmente in Tibet si indossa come un talismano per scongiurare avversità e propiziare la buona sorte.

Una bellissimo Gioiello senza tempo che porta cura, protezione e grande bellezza.

SPEDIZIONE GRATUITA ENTRO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

Disponibile

Descrizione

Collana antica con Ghao – Tibet   (pezzo unico)

DIMENSIONI

Lunghezza collana: 31 cm
Dimensione Ghao: 7 x 4,5 x 3,5 circa
MATERIALE: Turchese, corallo naturale er argento –  Gioiello antico

 

LE QUALITÀ SEGRETE DEI GIOIELLI TIBETANI: I gioielli usati dal popolo tibetano, maschile e femminile, non hanno la sola funzione di abbellimento ma sono fortemente legati al principio spirituale del buddismo, infatti le pietre preziose e i vistosi gioielli spesso servono come metafore per rappresentare ideali delle qualità da sviluppare o delle qualità supreme dei Buddha a cui si riferiscono, ad esempio il Blu intenso del Lapislazzuli è riconducibile al Blu di guarigione del Buddha della medicina seconda le pratiche del Buddismo Tibetano.

Preziosità, bellezza e raffinatezza nonchè poteri mistici e di guarigione di alcune pietre preziose amate dai tibetani e usati anche nella pratica della medicina tradizionale, come il turchese, l’agata, il lapislazzuli, la misteriosa pietra DZI, e molti altri.

Questi gioielli svolgono quindi  la funzione di potenti amuleti, porta fortuna in grado di allontanare le avversità e di ricondurci continuamente verso la pratica spirituale aiuatandoci a sviluppare le qualità segrete che il gioiello racchiude in sè.

C’è anche un aspetto che riguarda la società tibetana e la sua gerarchia, i gioielli identificavano non solo la ricchezza ma anche uno status sociale o politico facilmente riconoscibile.
In Tibet quindi i gioielli hanno un forte valore simbolico e sono portatori di significati spirituali senza tempo, la loro bellezza  e riconosciuta stilisticamente in tutto il mondo.

 

Il Ghao è il più straordinario degli amuleti protettivi, indossato come gioiello dalle popolazioni di Tibet, Nepal, Buthan e Mongolia, è sempre stato considerato una potente difesa dalla malasorte, dalle malattie e da tutto ciò che potesse in qualsiasi modo arrecare danno alla persona, sopratutto in previsione di viaggi e spostamenti.

Formato da un contenitore d’argento o ottone e decorato spesso con pietre sacre tipo corallo e turchese, racchiude tradizionalmente al suo interno un fogliettino di carta con su scritto mantra, preghiere o frasi propiziatorie, accompagnato da piccole reliquie che possono essere oggetti benedetti da un Lama, immagini  come piccole sculture raffiguranti divinità e protettori.
Nella cultura tibetana il contenuto è sempre più importante della forma, infatti molti dei Ghao antichi presenti in musei sono stati ritrovati vuoti a testimonianza del fatto che l’essenza del contenuto veniva recuperata dal suo proprietario, tenendo per sé quella parte sacra e benedetta a loro cara, mentre magari il contenitore veniva venduto come scatolina preziosa.

E’ importante sottolineare che la forma, ovvero oggetti artigianali di grande valore materiale e artistico, rimane per la popolazione tibetana una delle più importanti espressioni di offerta, donare il meglio che si ha a disposizione dal punto di vista materiale per alimentare positivamente il contenuto sacro e segreto dell’essenza spirituale senza nessuna forma di attaccamento.

 

 

Collana antica con Ghao – Tibet

Share with love

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.