Orecchini in Rudraksha naturale e perla coltivata

28,00 IVA inclusa

Orecchini in Rudraksha naturale e perla coltivata.

Graziosi orecchini realizzati a mano con Rudra naturale di alta qualità e perle coltivate, la struttura è in argento 925.

Creazione originale di Tibet Milano.

I semi di Rudraksha sono stati utilizzati da religiosi, saggi e yogi fin dai tempi più antichi per il loro profondo significato spirituale e per le loro importanti proprietà curative e per il loro grande potere di protezione.

Le perle da sempre sono considerate elemento di grande pregio per la “luce” che emanano, utilizzate come simbolo lunare, legato all’acqua e all’energia femminile.

Realizzati interamente a mano, questi orecchini svolgono la loro funzione di protezione da energie pesanti, incrementa l’energia vitale del corpo/mente e rivitalizza i centri energetici.

SPEDIZIONE ENTRO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 50 EURO

Per ogni gioiello acquistato un bellissimo sacchettino in seta shantung.

 

Descrizione

Orecchini in Rudraksha naturale e perla coltivata.

La perla rappresenta il principio Yin, essa è il simbolo essenziale della femminilità creatrice.

E da questo triplo simbolismo, Luna-Acqua-Donna, derivano tutte le proprietà magiche della perle:  di tipo medicinale, legate alla creazione e alla trasformazione.

Da sempre utilizzate come materiali per costruire talismani  da indossare, per propiziare fecondità e abbondanza e per i momenti più delicati di passaggio e di trasformazione.

Rudra, in sanscrito  è uno dei nomi di Shiva, mentre  ksha significa “lacrima”, quindi Rudraksha può essere tradotto come “le lacrime di Shiva”. Secondo i testi vedici, un giorno il dio Shiva si sedette a meditare e, quando si risvegliò, realizzando le sofferenze delle creature viventi, cominciò a piangere lacrime di compassione.

Le sue lacrime che Toccarono il suolo si trasformarono in semi che germogliarono generando l’albero di Rudraksha. Questo albero produce delle bacche blu, i cui semi una volta seccati vengono utilizzati per fare i mala da meditazione.

Sempre secondo le scritture dei Veda, questi semi hanno in sè il potere di elevare la coscienza del praticante e proteggerlo sul cammino spirituale. Shiva è sempre rappresentato con un mala di semi sacri di Rudraksha intorno alla testa, al collo e sulle mani.
Si ritiene che meditare con un mala di semi di Rudraksha, o anche solo indossarlo a contatto con la pelle, porti numerosi benefici.

Questi sono solo alcuni: incrementa l’abilità di concentrazione, dona pace e chiarezza mentale, migliora la memoria, riduce lo stress e l’ansia, aumenta la forza e l’energia, rinforza il cuore, equilibria il sistema nervoso, conferisce protezione divina e dona abbondanza e prosperità.

Share with love