Mandala con 8 simboli di buon auspicio

48,00 IVA inclusa

Mandala con 8 simboli di buon auspicio e sillaba OM . Stupendo quadro Mandala di piccole dimensioni ma di raffinattissima fattura, dipinto a mano su tela di cotone da artisti tibetani nel laboratorio di Katmandu. Questo speciale mandala è un compendio di simboli e colori armonizzati tra loro.

La sacra sillaba Om, anche nella lingua Tibetana, è uno dei simboli più importanti per il Buddismo, portatore di un profondo significato spirituale unito ad una vibrazione del suono espressa dall’energia della sua forma. Un simbolo che vibra come energia di guarigione. Il blu, nel buddismo Tibetano,  è il colore della guarigione del corpo e dello spirito.

Si tratta  di quadro di grandissimo valore spirituale e con un senso estetico assoluto che richiama alla contemplazione e alla meditazione. Un insieme anche di armonia cromatica e di forme che arricchiscono l’anima.

Ideale da porre in un punto speciale della casa o in spazi condivisi come sale di meditazione, uffici, negozi per condividere con gli altri  il privilegio di poterlo osservare. La vibrazione del Mandala porta armonia, pace interiore e stabilità.

SPEDIZIONE GRATUITA  ENTRO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

Disponibile

Descrizione

Mandala con 8 simboli di buon auspicio

DIMENSIONI: 24 x 24 cm circa

MATERIALI: dipinto a mano su tela di cotone (senza cornice).

Il mandala è un simbolo buddista molto sacro che rappresenta l’interezza dell’Universo. Contemplare un Mandala è una delle pratiche di meditazione più diffuse in quanto la sola osservazione porta ad uno stato mentale di calma, stabilità e concentrazione. Avere quindi l’opportunità di osservarlo ci porta a famigliarizzare con questo simbolo e pian piano a comprenderne la profondità del suo significato.

Il Buddismo tibetano attribuisce agli 8 simboli di buon auspicio grande importanza. Questi simboli vengono usati nelle fondamenta delle nuove case come protezione dagli ostacoli e per promuovere la buona salute fisica e mentale, prosperità, abbondanza e l’armonia famigliare. Se invece ci sono progetti che trovano ostacoli questi simboli hanno il potere di eliminarli e consentire di proseguire verso il percorso.

La storia racconta che dopo il raggiungimento dell’illiminazione Buddha sia stato a meditare sotto l’albero della Bodhi ancora per altri giorni per godere e sperimentare lo stato raggiunto. Si racconta che Bhrama e Visnu siano stati i primi a richiedere a Lord Buddha di condividere con tutti gli esseri l’esperienza appena realizzata e per farlo Brama offrì una conchiglia come simbolo del diffondersi degli insegnamenti e Visnu la sua ruota della conoscenza come simbolo di continuità nell’azione del diffondere il Dharma. E così altre divinità si susseguirono per offrire a Buddha ognuno un simbolo di buon auspicio. Nella tradizione del buddismo tibetano quindi gli 8 simboli di buon auspicio sono considerati come un potente aiuto per eliminare ostacoli e promuovere la buona sorte in ogni attività della vita.

I simboli di buon auspicio sono: Il Parasole: protezione fisica e spirituale dalla sofferenza – I due pesci dorati: felicità e armonia che risiede in una mente libera – La conchiglia: il risveglio dall’ignoranza e il diffondersi degli insegnamento – Il fior di loto: purificazione di corpo e mente verso la il sentiero della perfezione – Il nodo infinito: l’armonia dell’universo dove tutto è connesso – La ruota del DHARMA: mente stabile e concentrata – Il vaso del tesoro: il successo spirituale e materiale – Il vassillo della Vittoria: forza e determinazione verso uno scopo.

Per buddisti e induisti l’OM è una sillaba sacra che racchiude in sé la prima espressione della creazione dell’universo, da cui si sono poi generati tutti i suoni e le forme.
Nei libri sacri è scritto che sia tutto ciò che esiste che tutto quanto non esiste può essere controllato pronunciando la sacra sillaba OM in quanto questa essa rappresenta la forma sonora della creazione e al tempo stesso la forma della trasformazione.
Un suono che sostiene tutta la vita e scorre attraverso il respiro e l’energia vitale degli esseri senzienti. Non a caso i tre suoni che lo compongono (A-U-M) rappresentano rispettivamente lo stato di veglia, coscienza del sogno e sonno profondo di ogni uomo ovvero quando il sé individuale si connette e si riconosce parte del Sè universale.

Questi simbolismi si ritrovano nella sua forma grafica: il mondo materiale dello stato di veglia è racchiuso dalla grande curva inferiore a sinistra; lo stato del sonno profondo si ritrova nella curva in alto a sinistra. Lo stato di sogno, a metà tra la veglia e il sonno profondo, è espresso nella parte a destra. Il punto e il semicerchio si trovano sopra la nostra realtà umana: il punto rappresenta la coscienza assoluta. Il semicerchio si colloca tra la coscienza assoluta e l’uomo ricordandoci che le domande sulla ricerca della verità non possono trovare risposta se ci si limita al pensiero materiale e intellettuale.

Recitare la OM consente di riconnettersi con la saggezza dell’Universo, con la fonte primordiale e le informazioni sacre che porta con sé: la pratica, cioè il ripetere (almeno 21 volte con mente stabile) questa sillaba, aiuta a rimuovere tutti i pensieri ridondanti e inutili, ad eliminare le distrazioni, a liberare le emozioni che bloccano il nostro agire armonioso; porta nuovo benessere, energia e pace nel corpo.

Mandala con 8 simboli di buon auspicio

 

Recensioni

There are no reviews yet

Aggiungi una recensione
You must be logged in to post a review Accedi