Mala Rudraksha fine e ametista con albero della vita

(3 recensioni dei clienti)

68,00 IVA inclusa

Mala Rudraksha fine e ametista con albero della vita. Bellissimo Mala realizzato con semi di Rudraksha fine di altissima qualità abbinato a piccole sfere di ametista dal tipico colore viola intenso e al ciondolo in dorato con il simbolo riconosciuto “dell’albero della vita”. Annodato seme per seme con fili di cotone, una lavorazione che rende il Mala più facile da usare, più morbido nel complesso e più resistente.

I semi di Rudraksha sono stati utilizzati da religiosi, saggi e yogi fin dai tempi più antichi per il loro profondo significato spirituale e per le loro importanti proprietà curative. Sono da sempre considerati come un tesoro divino.

L’ametista è una pietra molto usata in cristalloterapia per le sue proprietà curative, indossare l’ametista aiuta a sviluppare il livello di consapevolezza e concentrazione, protegge da energie indesiderate e porta prosperità e abbondanza. L’ametista inoltre può essere utile per superare la dipendenza, i problemi di udito, i disturbi mentali, l’insonnia e il mal di testa. Fornisce a chi lo indossa coraggio, protezione e può persino donare poteri psichici. 

Il Violetto nasce dalla mescolanza del blu e del rosso. Il primo incarna la saggezza, il secondo l’amore, la loro mescolanza genera dunque il viola che diventa per eccellenza il colore della spiritualità.

La rudraksha abbianata all’ametista, crea un’armonia visiva ed energetica che amplifica le singole qualità, a completamento un bellissimo ciondolo dorato con un profondo significato di interconnessione.

Ideale per la recitazione dei mantra di purificazione o bellissimo anche solo da indossare come collana/gioiello ricevendone comunque tutti gli effetti benefici a vari livelli.

SPEDIZIONE GRATUITA ENTRO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

Non disponibile.

Descrizione

Mala Rudraksha fine e ametista con albero della vita

Lunghezza Mala: 30 cm circa, Diametro dei grani: 4mm circa

Rudra, in sanscrito  è uno dei nomi di Shiva, mentre  ksha significa “lacrima”, quindi Rudraksha può essere tradotto come “le lacrime di Shiva”. Secondo i testi vedici, un giorno il dio Shiva si sedette a meditare e, quando si risvegliò, realizzando le sofferenze delle creature viventi, cominciò a piangere lacrime di compassione. Le sue lacrime che Toccarono il suolo si trasformarono in semi che germogliarono generando l’albero di Rudraksha. Questo albero produce delle bacche blu, i cui semi una volta seccati vengono utilizzati per fare i mala da meditazione.

Sempre secondo le scritture dei Veda, questi semi hanno in sè il potere di elevare la coscienza del praticante e proteggerlo sul cammino spirituale. Shiva è sempre rappresentato con un mala di semi sacri di Rudraksha intorno alla testa, al collo e sulle mani.

Si ritiene che meditare con un mala di semi di Rudraksha, o anche solo indossarlo a contatto con la pelle, porti numerosi benefici.
Questi sono solo alcuni: incrementa l’abilità di concentrazione, dona pace e chiarezza mentale, migliora la memoria, riduce lo stress e l’ansia, aumenta la forza e l’energia, rinforza il cuore, equilibrio il sistema nervoso, conferisce protezione divina e dona abbondanza e prosperità.

L’Ametista risveglia la propria consapevolezza spirituale accrescendo la conoscenza di una realtà al di là della materia. Aiuta a percepire, quindi, l’aspetto spirituale che si cela dietro gli avvenimenti. La sua influenza sulla sfera emotiva aiuta a calmare l’emotività, favorendo una maggiore chiarezza e concentrazione.

 

Mala Rudraksha fine e ametista con albero della vita

3 recensioni per Mala Rudraksha fine e ametista con albero della vita

4,7
Basato su 3 recensioni
5 stelle
66
66%
4 stelle
33
33%
3 stelle
0%
2 stelle
0%
1 stella
0%
1-3 of 3 reviews
  1. Pensavo che le pietre fossero un po’ più grandi

  2. Il mala è molto bello, l’ho ricevuto con in omaggio incenso e un sacchettino in stoffa, è fatto con cura…ma ciò che risalta è l’attenzione del venditore che lo accompagna con un biglietto personale scritto a mano, che si preoccupa dell’uso che se ne fa, se solo come monile o come mala e lo fa con estrema gentilezza. È un valore aggiunto all’oggetto acquistato. Grazie.

  3. Bellissima è sempre un oggetto magico

Aggiungi una recensione
You must be logged in to post a review Accedi