Mala con Rudraksha naturale e Dorje

125,00 IVA inclusa

Mala con Rudraksha naturale e Dorje. Bellissimo Mala 108 grani realizzato con semi di Rudraksha naturale di alta qualità, un tipo di seme molto fine con una misura ideale per la pratica, infilati a mano con grande motivazione, cosí come vuole la tradizione.

I semi di Rudraksha sono stati utilizzati da religiosi, saggi e yogi fin dai tempi più antichi per il loro profondo significato spirituale e per le loro importanti proprietà curative. Sono da sempre considerati come un tesoro divino.
Il Dorje invece è stato realizzato con una lavorazione artigianale in cui due semi di rudra costituiscono i due nuclei tenuti insieme da raggi di filo intrecciato, un effetto speciale che apporta a questo mala un senso di grande armonia.  Il Dorje ha un significato molto profondo e importante nel Buddhismo Vajrayana per l’aiuto che porta ai praticanti nell’aumentare il personale livello di concentrazione e stabilità della mente.

Ideale per la recitazione dei mantra di purificazione o bellissimo anche solo da indossare come collana, ponendo il Dorje all’altezza del cuore per rivitalizzare i centri di energia, ricevendone comunque tutti gli effetti benefici a vari livelli.
Una bellissima idea regalo per le persone a noi più care.

SPEDIZIONE GRATUITA ENTRO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

Descrizione

Mala con Rudraksha naturale e Dorje

MISURA: lunghezza totale 66cm – lunghezza Dorje 4,5cm

MATERIALI: semi di Rudraksha naturale

Rudra, in sanscrito  è uno dei nomi di Shiva, mentre  ksha significa “lacrima”, quindi Rudraksha può essere tradotto come “le lacrime di Shiva”. Secondo i testi vedici, un giorno il dio Shiva si sedette a meditare e, quando si risvegliò, realizzando le sofferenze delle creature viventi, cominciò a piangere lacrime di compassione. Le sue lacrime che Toccarono il suolo si trasformarono in semi che germogliarono generando l’albero di Rudraksha. Questo albero produce delle bacche blu, i cui semi una volta seccati vengono utilizzati per fare i mala da meditazione.

Sempre secondo le scritture dei Veda, questi semi hanno in sè il potere di elevare la coscienza del praticante e proteggerlo sul cammino spirituale. Shiva è sempre rappresentato con un mala di semi sacri di Rudraksha intorno alla testa, al collo e sulle mani.
Si ritiene che meditare con un mala di semi di Rudraksha, o anche solo indossarlo a contatto con la pelle, porti numerosi benefici.

Questi sono solo alcuni: incrementa l’abilità di concentrazione, dona pace e chiarezza mentale, migliora la memoria, riduce lo stress e l’ansia, aumenta la forza e l’energia, rinforza il cuore, equilibrio il sistema nervoso, conferisce protezione divina e dona abbondanza e prosperità.

Il Dorje in tibetano e Vajra in sanscrito
Nella Filosofia Buddhista tibetana, il simbolo del Dorje è considerato come un elemento indistruttibile, proprio come un  diamante rappresenta la purezza e la stabilità assoluta della natura profonda della mente.  Questo concetto è legato alla liberazione spirituale, così da elevare il grado di consapevolezza verso la verità, distruggendo l’ignoranza e tutti i suoi derivati  (paure, invidie, gelosie, odio, egoismo).

Se vuoi sapere come scegliere, curare, attivare il tuo mala, leggi il nostro articolo cliccando qui!

Share with love

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Categorie: ,