Mala 108 grani in sandalo rosso, Lapis e Dzi 3 occhi

(1 recensione del cliente)

65,00 IVA inclusa

Mala 108 grani in sandalo rosso, Lapis e Dzi 3 occhi. Stupendo Mala, creazione originale di Tibet Milano, realizzato a mano e costituito da sfere di sandalo rosso e Lapislazzuli di ottima qualità, abbinato al gioiello Dzi.

Il Lapislazzuli é una delle pietre sacre per i Buddisti, collegato al quinto chakra (chakra della gola) e all’elemento dell’acqua, quindi a tutta la sfera delle emozioni e della femminilità (amore, guarigione, compassione, cura, intuizione e creatività). Particolarmente adatto per recitare mantra di Divinità di purificazione.

Lo Dzi viene considerata dal popolo tibetano, come una pietra quasi magica, il disegno di questa pietra si chiama ‘a tre occhi’ porta grande fortuna, equilibrio e protezione, sono “gli occhi” che vigilano sul nostro benessere e ci aiutano ad eliminare gli ostacoli sul nostro cammino.

Il sandalo rosso non ha profumo, con il tempo tende a diventare più opaco e scurisce naturalmente. Il suo profumo può affiorare con il tempo a contatto con la pelle, oppure è l’essenza ideale da associare ad olii essenziali come ovviamente il legno di sandalo oppure a note piú alte come la lavanda, il bergamotto o la rosa.

Si usa molto nei rituali per favorire chiarezza mentale e positività, ideale anche per recitare mantra di Divinità Femminili.

E’ l’essenza ideale per chi comincia a praticare la recitazione dei mantra ma è di grande beneficio (per le sue proprietà purificanti) anche per chi volesse usarla come collana.

Mala 108 grani in sandalo rosso, Lapis e Dzi 3 occhi è un mala davvero speciale, un compendio di materiali di grande valore spirituale che insieme armonizzano le nostre emozioni e ci aiutano ad eliminare gli ostacoli sul nostro cammino. Ideale da regalare come protezione di corpo, parola e mente.

SPEDIZIONE GRATUITA ENTREO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

Disponibile

Descrizione

Mala 108 grani in sandalo rosso, Lapis e Dzi 3 occhi

MATERIALI: sandalo rosso, perle di Lapis e agata Dzi

MISURA di ogni perline: 6/7mm circa – Dzi: Diametro 1,4 cm circa

LUNGHEZZA (mala): 40 cm circa

Il sandalo rosso svolge un’azione purificante, e il suo colore intenso porta forza e determinazione. La parte interna del tronco del sandalo rosso è molto coriacea ancor più del sandalo bianco, per questo motivo le termiti non sono in grado di distruggerla. L’albero di sandalo, perciò, è considerato in India, Nepal e Tibet come un albero protettivo contro gli spiriti maligni. Il Sandalo ha sempre avuto anche un profondo significato spirituale per questo è spesso chiamato ‘L’essenza della devozione sacra’.

Lo DZI è un piccolo oggetto di grande forza simbolica e straordinario prestigio; luminoso, luce e splendore è il suo significato. E’ realizzato con un frammento di agata solitamente di forma cilindrica o bislunga. Ciò che lo contraddistingue da un normale pezzo di pietra sono le striature ed i disegni che si possono leggere sulla sua superficie, infatti i simboli degli DZI, come per  i Mandala tibetani, creano un microcosmo composto dai vari elementi della natura la cui vibrazione “tocca” positivamente il portatore. Il popolo Tibetano considera questi simboli come dei messaggi provenienti dal piano divino di cui la natura si fa portatrice. Indossare dunque un gioiello con una pietra Dzi significa creare un ponte comunicativo tra i diversi piani di esistenza di cui l’uomo si fa interprete.

Se vuoi conoscere di piú su questi preziosi gioielli leggi il nostro articolo cliccando qui

 

COME MANTENERE BELLI NEL TEMPO  I MALA IN LEGNO E CON SEMI NATURALI

Tutti i Mala realizzati con semi o legni naturali hanno bisogno di piccole accortezze per fare in modo che la loro bellezza e qualità possa durare nel tempo. Si tratta di accorgimenti semplici ma che fanno la differenza, certo dipenderà molto dalla qualità di partenza del prodotto ma in linea di massima i consigli che seguono aiuteranno molto nel mantenimento nel tempo dei nostri Mala.

Come prima cosa è necessario evitare di bagnare i legni e semi con acqua del rubinetto che è molto “dura” o con saponi o con profumi, quindi fare la doccia con i Mala è altamente sconsigliato sia per l’usura della superfice che ne può derivare che per il filo di cotone, che se bagnato durerà di sicuro meno.

La seconda cosa da fare per nutrire il materiale naturale che compone il Mala è quello di  “massaggiarlo” con un olio naturale come olio di mandorle, jojoba o un olio essenziale di una fragranza che sia di nostro gradimento. In questo modo il legno o il seme eviterà di seccare e di perdere la sua bellezza, lucentezza e integrità iniziale. Basta mettere poche gocce sul palmo della mano e strofinare delicatamente sul prodotto.

Il pH della pelle, l’esposizione al sole potrebbero modificare comunque la superfice del materiale ma con questa manutenzione semplice, facilmente si può ripristinare l’originale bellezza!

Buona pratica! Tashi Delek

 

 

Mala 108 grani in sandalo rosso, Lapis e Dzi 3 occhi.

1 recensione per Mala 108 grani in sandalo rosso, Lapis e Dzi 3 occhi

5,0
Basato su 1 recensioni
5 stelle
100
100%
4 stelle
0%
3 stelle
0%
2 stelle
0%
1 stella
0%
1-1 of 1 review
  1. Stefano,Bellissimo mala,come descritto,spedizione nei tempi previsti e un particolare ringraziamento al venditore per le parole che mi ha scritto e gli omaggi ricevuti.ECCELLENTE consiglio vivamente!

Aggiungi una recensione
You must be logged in to post a review Accedi