Kalachakra mandala (giallo)

55,00 IVA inclusa

Kalachakra Mandala (giallo). Kalachakra Mandala è un meraviglioso dipinto realizzato a mano su tela, da artisti Nepalesi. Kalachakra significa ruota del Tempo, una rappresentazione grafica del cosmo nella sua interezza e complessità, allo stesso tempo rappresentato dall’ interno, dall’esterno e da dimensioni alternative alla realtà.

Il Tantra di Kalachakra dunque si occupa della struttura dell’universo esterno, dei pianeti e delle costellazioni, dell’universo interno del nostro corpo e della nostra mente, e dell’universo segreto delle energie molto sottili del corpo, della mente e dell’universo. Un quadro di inestimabile valore spirituale e di grande ricchezza estetica, un viaggio nella quale ci si può immergere per ritrovare se stessi.

I Mandala non sono quadri comuni, il loro posizionamento in ambienti condivisi o privati porta immediatamente nuova energia che rigenera ed ispira come solo un’opera d’arte assoluta puó fare.

Mantra di Kalachakra e della consorte di saggezza Vishwamata:

OM AH HUM HO HANG KYA MALA VARAYA HUM PHET
OM PREM VISHVAMATA HUM HUM PHE

SPEDIZIONE GRATUITA ENTRO 3/4 GIORNI LAVORATIVI

 

 

Disponibile

Descrizione

Kalachakra Mandala (giall)

DIMENSIONI: 32 cm x 32 cm

MATERIALI: dipinto a mano su tela di cotone senza cornice.

Il Mandala è un simbolo buddista molto sacro che rappresenta l’interezza dell’Universo. Contemplare un Mandala è una delle pratiche di meditazione più diffuse in quanto la sola osservazione porta ad uno stato mentale di calma, stabilità e concentrazione. Avere quindi l’opportunità di osservarlo ci porta a famigliarizzare con questo simbolo e pian piano a comprenderne la profondità del suo significato.

Kalachakra è l’ultimo Tantra insegnato da Buddha Shakyamuni su richiesta del Re di Shambala chiamato Suchandra. La sua richiesta riguardava una pratica spirituale in grado di condurre lui stesso e il suo regno ad importanti realizzazioni spirituali senza abbandonare il mondo fisico.

“Kalachakra” letteralmente significa ruota del tempo. Una misura del cambiamento sia esterno nel mondo e nell’universo, sia interno nel corpo di ognuno viene misurato attraverso i cicli delle orbite dei pianeti, i mesi e le stagioni dell’anno, le fasi della luna, le ore di un giorno e così via. Internamente, ci sono i cicli del tempo riferiti ai periodi della vita: infanzia, giovinezza, età adulta, e vecchiaia. I cicli fisiologici del corpo: del sonno e della veglia, nemero dei battiti cardiaci, dei respiri in un giorno e così via. Tutti questi cicli esterni ed interni coincidono tra di loro portando una forte consapevolezza tra il collegamento del micro e del macro nella vita di tutti i giorni. Sia i cicli interni che quelli esterni si sono ripetuti senza un inizio con la rinascita continua degli universi e delle vite. Le galassie e gli universi sembrano seguire le stesse fasi ancestrali a cui è soggetto un  essere terreno, un ciclo continuo di nascita, vita, morte e bardo.

Il Kalachakra è dunque una pratica nata per portare conoscenza e consapevolezza tra i mondi. La sua letteratura offre complesse formule matematiche per calcolare le posizioni del sole, della luna e dei pianeti, la durata del giorno, i tempi delle eclissi, il calendario lunare e gli oroscopi astrologici. Include persino istruzioni ingegneristiche per costruire congegni per misurare tali cicli. I cicli interni vengono invece espressi con descrizioni dettagliate del sistema di energia sottile del corpo, con i suoi chakra, canali e gocce, più molte interazioni con la tradizione medica tibetana.

Ricordiamo che la funzione del Mandala di Kalachakra, nonostante la sua complessità, rimane quella di portare beneficio attraverso la sua raffiguarazione a chiunque possa entrare in contatto con la sua energia. Dal punto di vista formale, la geometria sacra del mandala riesce comunque a lasciare un’impronta benefica anche se non si possiedono le conoscenze necessarie per comprenderle con l’intelletto.

Share with love